GIAVERA DEL MONTELLO | STORIA | TURISMO | RISTORANTI | MAPPA | Contattaci | Links

Storia Giavera del Montello

Annunci di Lavoro

La Storia di Giavera del Montello

Le prime testimonianze relative a Giavera del Montello ci riportano all'epoca preistorica: l'area fu poi abitata dagli Euganei e dai Paleoveneti seguiti dai Romani che hanno assunto un ruolo fondamentale in tutto il territorio.

Giavera del Montello subì l'influenza della casata longobarda dei Collalto della cui origine si conosce ben poco (sembra che il capostipite fosse Rambaldo): essi fecero del paese un proprio feudo in epoca medioevale fino a divenire patrizi della Repubblica di Venezia mantenendo in maniera formale la propria indipendenza.

A partire dal quattordicesimo secolo Giavera del Montello passò dunque in mano alla Serenissima che sfruttò i boschi di roveri della zona per l'arsenale veneziano. E alla caduta della Serenissima i boschi subirono gravi incendi e deforestazioni.

Dove

Sul finire dell'Ottocento Giavera del Montello fu soggetta alla legge Bertolini che comportò la suddivisione in lotti del territorio per poterlo sfruttare dal punto di vista agricolo (l'area fu infatti per buona parte consegnata ai contadini poveri).

Giavera del Montello non fu indifferente alle vicende della Prima Guerra Mondiale trovandosi nelle vicinanze del fronte del Piave; va citata la battaglia del Solstizio (ultima offensiva partita dagli Austriaci) che ebbe luogo nelle vicinanze della frazione Santi Angeli.

Navigare Facile
Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio